MONDOMTB

Vai ai contenuti

Menu principale:

Casco Livall

news

Livall BH60, casco da bici intelligente con luci, frecce, Bluetooth, microfono, altoparlanti e USB

Caratteristiche

Il Livall BH60 è un casco per ciclisti dotato di varie funzionalità che lo rendono uno dei migliori caschi da bici attualmente presenti sul mercato. Nato come progetto sul sito di crowfounding Kickstarter, il casco ha visto effettivamente la luce quando i produttori sono riusciti ad ottenere i fondi necessari per lanciarlo sul mercato e per farlo arrivare, tra l’altro, anche su Amazon a marzo del 2016. Ma andiamo con calma e descriviamo tutte le caratteristiche e le funzioni di questo casco davvero interessante innovativo.

Microfono e altoparlanti

Innanzitutto il casco BH60 risolve uno dei problemi storici di tutti i ciclisti, ossia quello dell’utilizzo dello smartphone mentre si guida una bici. Se fino ad oggi, per rispondere o per fare una chiamata, c’era bisogno di fermarsi e di mettere i piedi a terra, nei prossimi mesi e anni il proprio il proliferare di caschi da bici smart farà diventare questo solo un ricordo. Con il casco BH60, per esempio, risulterà un gioco da ragazzi rispondere con il proprio smartphone.
Internamente, infatti, il casco dispone di un microfono e di due altoparlanti, della potenza di 0,5 W ciascuno, per comunicare tramite il telefono. Il collegamento con il dispositivo mobile avviene naturalmente tramite tecnologia Bluetooth (con un raggio di azione di ben 10 metri).
Il microfono, tra l’altro, dispone di un sistema antivento in modo che, continuando a pedalare e con il vento in faccia, quest’ultimo non possa creare problemi nella comunicazione oppure disturbi di alcuna natura.

Luci LED

Passando ai LED luminosi, una delle caratteristiche maggiormente apprezzate e ricercate dai ciclisti oggi, troviamo, posteriormente, tre serie di luci LED. La prima serie, composta da 8 LED, serve come luce di posizione oppure come luce di emergenza. Le luci LED vedono ovviamente anche la presenza di due indicatori di direzione, la freccia per la direzione destra e la freccia per la direzione sinistra. I due di indicatori di direzione sono composti da tre LED ciascuno.

Rilevazione di cadute e chiamate automatiche


Il casco della Livall, inoltre, effettuerà chiamate telefoniche automaticamente qualora il sensore interno a tre assi dovesse rilevare un impatto anomalo o comunque una caduta.

Telecomando

Il prodotto dispone anche di un telecomando tramite il quale si può interagire con il lettore musicale oppure inserire le frecce (questi tasti, tuttavia, sono presenti anche sul casxo, nei pressi dell’oggetto per la ricarica). Il telecomando va fissato sul manubrio della bicicletta.

Batteria

Per quanto riguarda la batteria, quest’ultima si ricarica tramite cavo MicroUSB ed ha una capacità di 380 mA. La ricarica avviene in circa un’ora e mezza e la durata massima di funzionamento in attività è di 10 ore mentre in standby la durata stimata è di ben 180 giorni.

Dimensioni e peso

Il casco, che ha dimensioni di 280 × 220 × 150 mm, si adatta per teste dalla circonferenza compresa tra 52 e 62 cm.
Con tutte queste funzioni ci si aspetterebbe un prodotto pesante o comunque non troppo leggero. Ed invece il casco pesa solo 319 g.

Considerazioni

Il BH60 della Livall è un prodotto indirizzato in particolare per i ciclisti urbani che non possono fare a meno del proprio dispositivo mobile e che cercano, già da tempo, un casco con LED di segnalazione e indicatori di direzione. Questo modello di casco da bici potrebbe dunque rappresentare la soluzione definitiva per ogni ciclista esigente che non vuole fare a meno di nulla quando pedala.

Il casco è in vendita con disponbiltà immediata presso il negozio Scott di Pisa in via Pietrasantina, per altre info e prezzo contattate pure il punto vendita al numero 320 6014412

 
Torna ai contenuti | Torna al menu