MONDOMTB

Vai ai contenuti

Menu principale:

La mountain bike si pratica fuori dalle strade e dai percorsi abituali con un grado d'intensità, di tecnicità e di difficoltà diverso in base ai praticanti e ai terreni affrontati. È possibile andare in mountain bike in modalità Tempo Libero, in modalità Sportiva o per realizzare Performance e le discipline proposte sono molte: l'XC (Cross country), l'All Mountain, il DH (Down Hill o discesa)

Come nasce la passione per la MTB??? E' difficile spiegare, perchè in un primo momento si inizia per gioco, per provare, per "fare qualcosa". Si va in bici per fare sport, recuperare da un infortunio o semplicemente per vedere posti dove normalmente non ci recheremmo. Ma superato questo primo stadio, la bici ci incuriosisce, ci piace l'aria fresca sul viso, la natura che ci circonda, la sensazione di libertà che ci offre. E da qui, la mountain bike diventa una passione incontenibile, che ci fa scoprire posti che non sapevamo esistessero e limiti che non credevamo di superabili. La bici non è solo passione: è amore per la natura, rispetto per il proprio corpo e un lunghissimo viaggio attraverso se stessi.

I Ciclisti di Montain Bike rispetto ai ciclisti da strada diventano ben presto abili “piloti” in quanto i percorsi sono a livello tecnico impegnativi, con discese, salite tecniche e gli sforzi fatti sono ad intermittenza dove il ciclista spinge forte e poi si riposa. Questo modo di pedalare ed interpretare il ciclismo, permette di allenare le capacità tecniche ma non permette al rider’s di allenare la resistenza ed il passo, infatti se un rider’s viene messo dietro ad un gruppo di ciclisti da strada che viaggiano ad una certa velocità con un discreto passo, ben presto si dovrà fermare perché avrà le gambe imballate dall’acido lattico. Il passo, la velocità costante si allena con la bici da strada in  gruppo simulando una sorta di gara a cronometro e questo serve anche al rider’s nei tratti con percorsi meno ondulati dove conta il passo e la tenuta alla velocità.

Torna ai contenuti | Torna al menu